Rinascere per non avere paura della morte

La nostra vita è sempre un ripartire, un aprirsi alla novità. E’ ciò che facciamo dopo l’estate: iniziamo un nuovo anno di lavoro, di scuola, di vita parrocchiale, di iniziative secondo gli interessi di ciascuno e così via. Con quale atteggiamento? Non certo accantonando il passato, piuttosto, invece, facendo tesoro di quello che si èContinua a leggere “Rinascere per non avere paura della morte”

L’arte di fare festa

Questa domenica celebriamo la tradizionale Festa dell’accoglienza nella Parrocchia di Creva, rinnovando la vocazione di essere Comunità aperta nei confronti di chiunque passi o per curiosità o perché attratto dal desiderio di condividere momenti di gioia e di fraternità. L’esperienza della gioia è tipica della vita cristiana, perché Gesù stesso è venuto nel mondo perContinua a leggere “L’arte di fare festa”

Chiesa unita, libera e lieta

E’ uscita in questi giorni la Proposta pastorale del nostro Arcivescovo per il nuovo Anno con il titolo “Unita libera lieta – La grazia e la responsabilità di essere Chiesa”. Nella sua introduzione il nostro Arcivescovo scrive: “In questo tempo di prova e di grazia la proposta pastorale intende convocare la comunità cristiana perché nonContinua a leggere “Chiesa unita, libera e lieta”

Oltre la paura

Questa domenica è il 29 agosto, giorno in cui la liturgia di solito ci fa celebrare la memoria del Martirio di San Giovanni Battista, ma essendo domenica, tale memoria viene spostata quest’anno al primo settembre. Per il rito ambrosiano la memoria del martirio del Precursore segna anche l’inizio di una nuova tappa del tempo dopo laContinua a leggere “Oltre la paura”

La Pasqua dell’estate

Ci uniamo alla Parrocchia di Voldomino, che celebra la festa patronale dell’Assunta, certamente tra le feste più belle dell’Anno liturgico, che quest’anno cade proprio in domenica, il giorno del Signore, in cui noi rinnoviamo la gioia della Pasqua. La festa del 15 agosto è molto antica e radicata, ma non trova riscontro diretto nelle SacreContinua a leggere “La Pasqua dell’estate”

La forza della profezia

La storia della salvezza ha avuto piccoli e grandi profeti, tutti ugualmente ispirati da Dio per richiamare e incoraggiare il popolo di Israele a vivere con animo docile l’alleanza del Sinai. I profeti non hanno avuto sempre un’accoglienza favorevole, perché spesso ritenuti scomodi e importuni per coloro che pensavano di impostare la propria vita secondoContinua a leggere “La forza della profezia”

Accogliere la grazia

La pagina del Vangelo di questa domenica ci presenta Gesù nella famosa cacciata dei venditori dal Tempio di Gerusalemme, attraverso cui vuole riportare la Casa del Signore al suo ruolo più vero e autentico, che è quello di essere luogo di preghiera, perché luogo della presenza del Signore, Dio della storia, significato dall’Arca dell’Alleanza, collocataContinua a leggere “Accogliere la grazia”

Umiltà e fiducia

È il secondo anno consecutivo che, a causa delle restrizioni dovute al Covid, abbiamo dovuto trovare modi alternativi per vivere la Festa della Madonna del Carmine e così abbiamo fatto, con la messa solenne celebrata al Parco a Lago e con il rosario recitato nello stesso luogo, senza potere fare la processione. Devo affermare cheContinua a leggere “Umiltà e fiducia”

A servizio gli uni degli altri

La terza domenica di luglio è tradizionalmente, per la città di Luino, la festa della Madonna del Carmine, ma da tre anni è anche l’anniversario della costituzione della Comunità Pastorale che, dalla Vergine Maria, Regina del Monte Carmelo, prende il nome. Le nostre cinque Parrocchie sono state impegnate in questi ultimi anni a rivedere ilContinua a leggere “A servizio gli uni degli altri”

Vittoriosi sul mondo

C’è una bella e consolante affermazione di Gesù nella pagina di vangelo di questa domenica: “Nel mondo avrete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo” (Gv 16, 33). Tutto sta nel fidarsi e porre la propria speranza in Lui, certi che la nostra vita è guidata da Lui che ha un progetto precisoContinua a leggere “Vittoriosi sul mondo”