SS. Trinità: il rispetto dei ruoli

Con la Pentecoste Dio si è rivelato nella pienezza della sua essenza, che è Unità e Trinità, anche se questa rivelazione si è realizzata in tutta la storia della salvezza, nei molteplici modi in cui Dio si è fatto presente al suo popolo Israele. Nella sua vita pubblica Gesù non ha fatto altro che esplicitareContinua a leggere “SS. Trinità: il rispetto dei ruoli”

Segnati dallo Spirito Santo

Terminiamo con questa domenica il mese di maggio, che il Covid-19 ci ha impedito di vivere comunitariamente con la recita quotidiana del S. Rosario. L’ausilio della radio, della televisione e di internet ha sopperito a questa mancanza dando la possibilità a molti di condividere questa preghiera con chiese e santuari lombardi e italiani. La VergineContinua a leggere “Segnati dallo Spirito Santo”

Ora tocca a noi…

Dopo la ripresa nei giorni feriali della S. Messa con la presenza dei fedeli, questa domenica affrontiamo le celebrazioni con maggior numero di persone, ma anche con le restrizioni dovute al distanziamento impostoci dai protocolli del decreto ministeriale. Spero non ci siano molti disagi, ma chiedo la comprensione e la pazienza per entrare in questaContinua a leggere “Ora tocca a noi…”

Una pace diversa da quella del mondo

Con lunedì 18 ricominceremo a celebrare le s. Messe alla presenza dei fedeli, realizzando così il desiderio di molti che in questi mesi hanno vissuto con sofferenza l’impossibilità di parteciparvi in chiesa e di accostarsi all’Eucaristia. Avremo delle norme da seguire, che su questo informatore verranno illustrate e che saranno esposte alle porte delle nostre chiese,Continua a leggere “Una pace diversa da quella del mondo”

Discepoli come Maria

Ci stiamo avvicinando al 18 maggio, giorno in cui, pur con le dovute attenzioni, potremo celebrare la S. Messa con la presenza del popolo. La prossima domenica daremo indicazioni precise, che attendiamo dalla Curia di Milano in attuazione del decreto del Presidente del Consiglio in accordo con la conferenza Episcopale Italiana. Intanto vi invitiamo aContinua a leggere “Discepoli come Maria”

Datevi al meglio della vita

La quarta domenica di Pasqua è da 57 anni dedicata alla celebrazione della Giornata mondiale di preghiera per le Vocazioni di speciale consacrazione e quest’anno si colloca all’interno di una situazione mondiale segnata dal Coronavirus, dove le incertezze e le fatiche stanno coinvolgendo tutte le fasce di età, facendo porre tante domande sulla vita eContinua a leggere “Datevi al meglio della vita”

Fiduciosi nel futuro sotto lo sguardo di Maria

Inesorabilmente il tempo passa e la settimana che inizia ci introduce al mese di Maggio, caro ai cristiani per la devozione alla Vergine Maria e alla recita del S. Rosario. La situazione attuale non ci permette ancora di definire quali spazi e quali tempi occupare per la recita comunitaria del S. Rosario. Certamente vi invitiamoContinua a leggere “Fiduciosi nel futuro sotto lo sguardo di Maria”

Infinita misericordia

Continuiamo a vivere la nostra realtà cristiana in una situazione di emergenza sanitaria e non solo, ma cerchiamo anche di attendere con la pazienza evangelica che qualcosa possa cambiare e risolversi. Non sappiamo come e quando riprenderemo le nostre normali attività pastorali, in quanto siamo in attesa di indicazioni che ci verranno date dopo cheContinua a leggere “Infinita misericordia”

Pasqua: vita nuova

Niente e nessuno può fermare il mistero pasquale, perché in esso contempliamo l’amore di Dio che è più grande di ogni male, che ha sconfitto il peccato e la morte per sempre nella vita ritrovata di Gesù, il Figlio di Dio, che ha dato se stesso perché noi avessimo la vita e l’avessimo in abbondanza.Continua a leggere “Pasqua: vita nuova”

La croce di Gesù unica strada verso una vita nuova

Con questa domenica delle palme entriamo nella Settimana santa, la liturgia ambrosiana la chiama Settimana autentica. Certo sarà una Settimana santa che ricorderemo per tutta la vita a causa delle restrizioni dovute alla pandemia del coronavirus, ma sarà forse veramente autentica, perché ci immedesima nella esperienza di Cristo, che l’ha vissuta come compimento della missioneContinua a leggere “La croce di Gesù unica strada verso una vita nuova”