“Per non tornare indietro, nessuno sia lasciato indietro”

La liturgia ambrosiana ci fa vivere in questa domenica la solennità di Cristo Re dell’universo, che conclude l’Anno liturgico, durante il quale abbiamo imparato nuovamente a contemplare il volto del Signore Gesù, il Figlio di Dio venuto nel mondo per rinnovarlo e per instaurare il Regno nuovo e definitivo, in cui la verità su tutteContinua a leggere ““Per non tornare indietro, nessuno sia lasciato indietro””

Santità: utopia o possibilità vera?

La solennità di tutti i Santi, nella tradizione cristiana, è sempre stata una festa particolarmente sentita e carica di felicità, perché rappresenta il compimento di una vita, dove si sintetizzano i diversi cammini di ciascuno nel trionfo della gloria finale, che appartiene solo a Dio e che Egli vuole condividere con tutti i suoi figliContinua a leggere “Santità: utopia o possibilità vera?”

Tessitori di fraternità

Siamo all’ultima settimana di ottobre che ci ha fatto vivere la gioia delle celebrazioni delle Cresime e delle messe di Prima Comunione dei ragazzi e ragazze della nostra Comunità Pastorale, nonostante alcune restrizioni causate dal Covid. Mi sento di ringraziare i genitori che hanno permesso ai loro figli di realizzare queste tappe della loro vitaContinua a leggere “Tessitori di fraternità”

Lontani ma vicini

La nostra Comunità pastorale, in questo tempo incerto e difficile a causa dell’aumento dei contagi di Covid in Italia e in tante parti del mondo, continua a vivere esperienze spirituali molto belle dovute alle celebrazioni dei sacramenti della Cresima e della Prima Comunione. Penso che tali celebrazioni esorcizzino la paura e il senso di fragilitàContinua a leggere “Lontani ma vicini”

Spirito Santo e parola di Dio dati in abbondanza

In modo un po’ inusuale e con molta intimità, a causa del Covid-19, è stata amministrata la Cresima ai nostri ragazzi/e, che sono stati accompagnati in chiesa solo dai loro genitori e padrini e madrine. Infatti, niente folla ma, d’altro canto, parecchia attenzione e disponibilità all’ascolto e alla partecipazione da parte di tutti. Un grazieContinua a leggere “Spirito Santo e parola di Dio dati in abbondanza”

Servi inutili = servi senza utili

Abbiamo iniziato il mese di ottobre, che quest’anno è caratterizzato dal dono dei sacramenti della Prima Comunione e della Cresima offerti a più di duecento ragazzi/e delle Parrocchie della nostra Comunità Pastorale. È una grazia che raggiunge non solo chi riceve questi Sacramenti, ma anche le loro famiglie e tutta la Comunità cristiana perché gliContinua a leggere “Servi inutili = servi senza utili”

A occhi aperti

In questa domenica diamo il benvenuto ufficiale a don Giuseppe Cadonà, che dall’1 settembre è stato nominato dal nostro Arcivescovo Vicario della nostra Comunità Pastorale “Madonna del Carmine” in Luino e responsabile della Pastorale giovanile del decanato di Luino. Questa domenica coincide con l’apertura ufficiale, nella nostra Diocesi di Milano, dell’anno oratoriano, che ha come sloganContinua a leggere “A occhi aperti”

Teneramente amati per seminare bellezza

La scorsa domenica abbiamo fermato la nostra attenzione sul tema della scuola, che stava per iniziare e ci auguriamo tutto possa andare avanti con serenità. La presenza poi, nel pomeriggio, del nostro arcivescovo, che ha dedicato due ore al nostro decanato, ha risvegliato la gioia dell’inizio delle attività ecclesiali. Quest’oggi due sono i temi che vorreiContinua a leggere “Teneramente amati per seminare bellezza”

Il coraggio di riprendere

Già la scorsa domenica scrivevo del desiderio di tutti di riprendere le diverse attività dopo la pausa prolungata a causa della pandemia. Da lunedì 14 riapriranno le scuole, precedute nei giorni scorsi dall’apertura degli asili nido e dalle scuole dell’infanzia. Penso che per molti studenti, piccoli e grandi, sarà una gioia immensa ritrovarsi con i propriContinua a leggere “Il coraggio di riprendere”

La gioia di ricominciare

In vista dell’apertura dell’anno scolastico, ho avuto l’opportunità di partecipare la scorsa settimana a diversi incontri con gli insegnanti, il personale non docente e i genitori degli alunni dell’Istituto parrocchiale paritario “Maria Ausiliatrice” e ne ho colto, insieme alle apprensioni per le norme dovute al Covid-19, anche la gioia di potere ricominciare, quasi un sensoContinua a leggere “La gioia di ricominciare”