Gesù apre i nostri occhi per potere vedere gli altri

In questa quarta domenica di Quaresima la liturgia ci mette di fronte all’esperienza di un uomo, cieco dalla nascita, che acquista il dono della vista per opera di Gesù. Il miracolo compiuto da Gesù è un atto creativo, infatti, spalma del fango sugli occhi del cieco e lo invia a lavarsi alla piscina di Siloe,Continua a leggere “Gesù apre i nostri occhi per potere vedere gli altri”

In Gesù ascoltiamo il respiro di Dio

La solennità di san Giuseppe, celebrata lo scorso martedì, ci ha posto davanti l’uomo giusto, mite e carico di fede a cui fare riferimento nella nostra vita spirituale. A partire da qui, possiamo affrontare questa terza domenica di Quaresima, chiamata “domenica di Abramo” nostro padre nella fede. La discussione tra Gesù e i suoi interlocutori,Continua a leggere “In Gesù ascoltiamo il respiro di Dio”

Orientati verso la luce

La nostra ricerca di Dio nasce sempre da un desiderio umano di infinito e di pienezza, segno della coscienza del nostro limite e del nostro peccato, ma che è favorito dal venire incontro di Dio verso di noi, sempre con lo stile della delicatezza e del rispetto. In questa seconda domenica di Quaresima vediamo esplicitataContinua a leggere “Orientati verso la luce”

Condotti in disparte per tornare veramente a vivere

Iniziamo il tempo di Quaresima affrontandolo come momento favorevole di grazia, capace di trasformare la nostra vita alla luce della Parola di Dio e della forza risanatrice che ci viene dalla Pasqua di Cristo. Vivere ogni anno questo tempo rinnova in noi il desiderio di una conversione progressiva che ha avuto inizio con il battesimoContinua a leggere “Condotti in disparte per tornare veramente a vivere”

Gesù non può fare a meno di fermarsi a casa tua

I tempi liturgici permettono di scoprire questa amorevolezza, alla quale noi possiamo corrispondere con tutto noi stessi. Dopo la domenica della “Divina clemenza” eccoci alla domenica “del perdono”, che ci prepara ad introdurci nel cammino quaresimale. Così la liturgia ambrosiana ci educa ad entrare nei tempi forti con la consapevolezza che non si improvvisano leContinua a leggere “Gesù non può fare a meno di fermarsi a casa tua”

Avvolti da una grazia sovrabbondante

Vorrei fare precedere alla riflessione di questa domenica un sincero ringraziamento per la partecipazione sentita e composta ai funerali di don Luigi Moretti e per l’affetto che molti gli hanno dimostrato. Scrivo anche a nome dei suoi famigliari che hanno sentito il conforto della vostra presenza e della vostra preghiera. Ora siamo certi che nellaContinua a leggere “Avvolti da una grazia sovrabbondante”

Grazie, don Luigi

La nostra Comunità Pastorale è stata privata di un sacerdote, infatti don Luigi Moretti ha concluso la sua vita terrena ed è entrato nella Gerusalemme celeste, verso cui tutta la Chiesa è in cammino, così come ci ha ricordato il nostro Arcivescovo nella sua lettera pastorale. Don Luigi era nato ad Azzano Decimo, in provinciaContinua a leggere “Grazie, don Luigi”

Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date (Mt 10,8)

L’11 febbraio, in occasione della festa della Madonna di Lourdes si celebra la Giornata Mondiale del malato, che quest’anno ha come tema “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Mt 10,89). Queste sono le parole pronunciate da Gesù quando inviò gli apostoli a diffondere il Vangelo, affinché il suo Regno si propagasse attraverso gesti di amore gratuito,Continua a leggere “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date (Mt 10,8)”

È vita, è futuro

La Giornata mondiale della Gioventù, conclusasi la scorsa domenica a Panama, è stata una ventata di gioia e di speranza per la presenza di giovani provenienti da 160 Nazioni del mondo, che si sono messi in gioco nella consapevolezza che il futuro appartiene a loro ed è a partire dalle loro scelte che dipenderà laContinua a leggere “È vita, è futuro”

Continuiamo famiglie, continuiamo a camminare

La nostra liturgia ambrosiana ci fa celebrare nell’ultima domenica di Gennaio la Festa della Santa famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, ricordandoci il valore di questa istituzione voluta da Dio sin dalla creazione del mondo. Mi piace leggere la festa di quest’anno riferendomi alla lettera pastorale del nostro Arcivescovo “Cresce lungo il cammino il suoContinua a leggere “Continuiamo famiglie, continuiamo a camminare”